0 Condivisioni

Lo sapevi che sono ben 4 i Vantaggi di montare una tela su telaio da sé? 

Basta con le misure standard delle tele che trovi in commercio, nelle prossime righe ho riassunto i Vantaggi di montare una tela sul telaio + il procedimento step by step da seguire.

Ti occorre una tela con misure personalizzate?  fuori standard ? Vuoi addentrarti in nuove dimensioni, hai esigenze particolari di trama? Qualsiasi sia il tuo obiettivo in pittura è meglio “intelaiare” da te. In questo articolo scoprirai :

  • I 4 vantaggi che ottieni
  • Il materiale che ti occorre
  • Il Procedimento step by step

Cominciamo!

Montando da te la tela puoi eseguire  un’imprimitura adatta alle tue esigenze:

L’imprimitura è la procedura preliminare per rendere i tessuti delle tele adatti alla pittura. Essa chiude i pori e rende la superficie super liscia, ma come abbiamo detto, le tele si trovano in commercio già pronte per essere dipinte.

Esistono vari metodi per fare artigianalmente l’imprimitura. I pittori in genere sviluppano ognuno il suo metodo fatto di più mani di gesso, di cementite o di colore acrilico misti ad altri materiali come la colla vinavil. Ci sono altri, invece, che preferiscono la tela grezza. Insomma ce ne per tutti i gusti e se sei in vena prova anche tu a farlo.

I 4 vantaggi di montare una tela su telaio da soli:

sono

  1. Il PREZZO, perché risparmi.
  2. La possibilità di preparare tele dal formato personalizzato tipo 88 cm x 135 cm , che pronta non la trovi di certo.
  3. La possibilità di scegliere il tipo di trama su cui dipingere…
  4. La possibilità di trasportare la tela in rotolo e assembrarla da un’altra parte….

GUARDA IL VIDEO QUI SOTTO ….

 

Procedimento Pratico

Procurati il materiale occorrente che trovi elencato:

  • Forbici
  • Matita
  • Squadra
  • Riga ( 100 cm )
  • Spillatrice automatica ( da tappezziere )
  • Martello di gomma.
  • tela in rotolo di cotone già trattata, la trovi lunga anche 10 metri e alta dai 140 cm ai 210 cm. Scegli la dimensione adatta al tuo scopo.

 

  • listelli in legno di abete con incastri per il montaggio di telai,nella lunghezza desiderata. Acquista una coppia di liste della misura relativa e 4 cunei di legno duro la coppia.

 

I 7 Passi da Fare

1. Incastrare i 4 listelli di legno fra loro aiutandoti con il martello di gomma, montando un angolo dopo l’altro.

2. Angolatura a 90° Controllare con la squadra che gli angoli formino 90 gradi . Nel caso correggili riaprendo un pochino la fessura, battendo con il martello dalla parte interna del telaio verso l’esterno, aggiusta quindi gli angolo intorno alla squadra e richiudi in questa nuova posizione.

3. Tagliare la tela con le forbici appoggiandoti su un tavolo. Per prendere bene le misure, posiziona il telaio sopra la tela e segna 5 cm in più per ogni lato. Con la riga e la matita disegna le linee lungo le quali tagliare, il tessuto deve essere più grande, per poter avvolgere il telaio, poi taglia la tela lungo le linee.

4. Montaggio Telaio sulla parte grezza della tela, posizionalo al centro riprendendo le misure di 5 cm per ogni lato.

5. Spillare per fissare la tela, partendo dal centro di ogni lato e spianando bene eventuali pieghe: spilla un lato, vai sul lato opposto,tira la tela verso di te e spilla. Quando hai fatto questo puoi spillare tutt’intorno.

6.  Fase finale: gli angoli vanno fatti per ultimo, tirando in diagonale e avvolgendo intorno al pollice un “cartoccio” , piega e spilla il triangolo.

7. I cunei per gli angoli…servono a tendere ancora di più la tela. Sono in legno duro e vengono inseriti nelle fessure pre intagliate nei 4 angoli del telaio. L’uso è facoltativo e necessario solo quando ci sono delle pieghe, altrimenti no.

Questi “sette” passi descrivono in breve il procedimento per “intelaiare” da te, all’inizio devi prendere un po’ la mano e ti consiglio di iniziare da una misura contenuta.

 

Accedi al corso di pittura I FONDAMENTALI li troverai un’altro video dettagliato su quest’argomento  e tutte le cose che devi sapere per INIZIARE A DIPINGERE DA ZERO !!!!  SCOPRI IL CORSO

0 Condivisioni
Tweet
Share
Share